preloader

Lavoriamo dal lunedì al venerdì 7:00 - 18:00 (tel. +48 601 740 200 - 24h)

La via più sicura per arrivare a destinazione

Trasperto merci sicuro sul territorio UE

slider_title2

slider_title3

slider_title4

LE NOSTRE POSSIBILITÀ

service-img

Forniamo servizi di trasporto e spedizione sul territorio dell’ Unione Europea...

service-img

Abbiamo un ampio parco di camion di diverso tipo...

service-img

Disponiamo di un adeguato supporto tecnico e di moderne infrastrutture...



Puoi fidarti di noi!

COSA GARANTIAMO?

Garantiamo una collaborazione basata su delle regole chiare, in cui conta innanzitutto la siddisfazione dei nostri clienti.

PUNTUALITÀ

Il nuovo parco veicoli e il supporto tecnico completo ci consentono di evadere gli ordini in modo professionale e senza ritardi.

SICUREZZA

Ci incarichiamo della sicurezza della merce trasportata, organizzando soste esclusivamente su parcheggi custoditi e muniti di videosorveglianza; siamo in possesso di un’assicurazione RC dell’ammontare di 1.000.000 di zloty.

APPROCCIO GLOBALE

Offriamo un servizio di spedizioni completo: dalla ricezione dell’ordine fino alla consegna del carico a destinazione.

POL MACK SP. Z O. O.

CHI SIAMO ?

Siamo un’azienda di trasporti e spedizioni indipendente ed innovativa, specializzata nel trasporto stradale a carico completo, di merci non pericolose, ed anche di materiali pericolosi (ADR). Il nostro staff si è formato grazie per la passione ed l’amore per ciò che facciamo, e quindi possiamo proporre ai nostri contraenti molto più di una realizzazione coscienziosa degli ordini.

Ci sono persone che hanno diverse passioni: chi raccoglie francobolli, che colleziona cartoline. Il titolare della POL MACK POLAND sp. z o.o. colleziona invece…motrici con il logo V8. La nostra azienda è l’unica impresa polacca ad avere nel suo parco veicoli la gamma completa dei camion Scania con il motore V8 - dal 500, attraverso i 560, 620, fino alla versione con il motore a 730 cavalli. La loro potenza ed il suono che fanno non sono da trascurare.
Dall’articolo „Il collezionista di numeri 8” pubblicato nella rivista „Scania in Polonia” (nr 3/2011)

Domande più frequenti

È BENE SAPERE